Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Gli studenti dell' Istituto  " De Sanctis "e del  Liceo "Einaudi"  riflettono e ricordano interagendo nello spettacolo IO NON HO PAURA Venerdì 7 marzo 2015 Auditorium Antonio Zullo http://www.ilcaudino.it/wp-content/uploads/2015/03/24089162_gabriele-greco-dalla-soap-al-grande-schermo-0-300x185.jpg " Giornata all’insegna dell’impegno civile, quella di venerdì sei marzo, per gli studenti della scuola media Francesco De Sanctis. I ragazzi assisteranno, ma è più corretto dire, parteciperanno al reading  teatrale, Io non ho paura. Si tratta di un lavoro, scritto dal cineasta irpino, Giambattista Assanti, portato in scena da Gabrielo Greco, attore noto per le sue partecipazioni a fiction di successo, come Cento Vetrine o Capri. Meno noto, invece, il suo impegno civico. Ed, infatti, Io non ho paura è la ricostruzione di omicidi eccellenti di mafia, che hanno caratterizzato la vita del nostro paese. Si parte dall’omicidio del bandito Salvatore Giuliano, sino alle stragi di Capaci e via D’Amelio. Gli farà da supporto un materiale visivo di grande impatto, ma soprattutto la sua voce si intersecherà con quella dei ragazzi, a loro volta, preparati dagli  insegnanti, su temi di grande importanza. Io non ho paura è uno spettacolo per scuotere le coscienze, per non dimenticare  e soprattutto per tramandare il ricordo di persone perbene, che per aver fatto solo il proprio dovere sono stati barbaramente uccisi dalla mafia"

Peppino Vaccariello il Caudino